lunedì 25 febbraio 2013

Rotolando verso gli Oscar...

Oramai manca proprio poco all' assegnazione degli ottantacinquesimi Academy Awards, per gli amici semplicemente i cari e intriganti Oscar.
Intriganti perché non sono altro che l' auto celebrazione dell' industria cinematografica americana e proprio perché nel paese a stelle e strisce il cinema è sempre (beh, non proprio sempre, diciamo dalla creazione degli Studios in poi) stato interpretato innanzitutto come business anche gli Oscar non potevano non rispettare questo mantra. Gli Oscar dettano le mode e segnano la cultura, sono strettamente collegati all' attualità e quasi mai premiano il miglior film in assoluto, ma premiano sempre quello che garantisce maggior aderenza a quanto accade negli Stati Uniti e, visto che gli USA sono spacconi di natura, nel mondo.
Ma veniamo alla magica lista di quest' anno: un tempo era una cinquina, adesso si può arrivare anche fino a dieci pellicole nominate; si sa, anche una nomination riesce a garantire qualche milione al botteghino e cosi nessuno rischia di stare fuori.
I nominati, rigorosamente in ordine alfabetico, sono:

Amour
Argo
Django Unchained
Il Lato Positivo
I Miserabili
Lincoln
Re Della Terra Selvaggia
Vita Di Pi
Zero Dark Thirty

Ed ora, un pò di scommesse clandestine su chi vincerà, limitatamente ai principali premi (giudizio sospeso per Il Lato Positivo che non ho ancora visto).

MIGLIOR FILM (vedi sopra)


Probabile vincitore secondo l' Academy: Argo, perché ha vinto ovunque: Golden Globes, BAFTA...

Vincitore secondo me: Argo, perché mi ha incollato alla poltrona per tutta la sua durata. Teso, ben diretto e con un' autoironia sul cinema che è una ciliegina sulla torta. Ben Affleck mi ha fatto dimenticare di essere stato il protagonista di Daredevil.


MIGLIOR REGISTA

Benh Zeitlin (Re della terra selvaggia)
David O. Russell (Il lato positivo)
Michael Haneke (Amour)
Steven Spielberg (Lincoln)
Ang Lee (Vita di Pi)



Probabile vincitore secondo l' Academy: Steven Spielberg, semplicemente perché i suoi avversari non sono alla sua altezza
Vincitore secondo me: Kathryn Bigelow, perché averla lasciata fuori dalla cinquina dopo una regia come quella di Zero Dark Thirty è una bestemmia.

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Joaquin Phoenix (The Master)
Denzel Washington (Flight)
Bradley Cooper (Il lato positivo – Silver Linings Playbook)
Daniel Day-Lewis (Lincoln)
Hugh Jackman (Les Miserables)

Probabile vincitore secondo l' Academy: Daniel Day-Lewis, perché è Lincoln, una delle divinità degli Usa e lo fa decisamente bene.
Vincitore secondo me: Daniel Day-Lewis, non c'é gara. Se Joaquin Pheonix capitava un altro anno probabilmente avrebbe vinto.

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Jessica Chastain (Zero Dark Thirty)
Jennifer Lawrence (Il lato positivo – Silver Linings Playbook)
Quvenzhané Wallis (Beasts of the Southern Wild)
Naomi Watts (The Impossible)
Emmanuele Riva (Amour)


Probabile vincitore secondo l' Academy: Jennifer Lawrence, perché è la nuova diva da lanciare e i suoi film hanno incassato un sacco (giudizio sospeso dato che il film non l' ho visto, ma brava è brava)
Vincitore secondo me: Jessica Chastain, perché mi ha commosso.

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Christoph Waltz (Django Unchained)
Phillip Seymour Hoffman (The Master)
Robert De Niro (Il lato positivo – Silver Linings Playbook)
Alan Arkin (Argo)
Tommy Lee Jones (Lincoln)

Probabile vincitore secondo l' Academy: Tommy Lee Jones, perché non lo so, dei quattro che ho visto recitare è il peggiore. Magari un riconoscimento per l' impegno di una vita.
Vincitore secondo me: Alan Arkin. Dai, semplicemente perfetto. E la battuta sulla scimmia é già leggenda.

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Helen Hunt (The Sessions)
Anne Hathaway (Les Miserables)
Amy Adams (The Master)
Sally Field (Lincoln)
Jacki Weaver (Silver Linings Playbook)

Probabile vincitore secondo l' Academy: Anne Hathaway, perché ha fatto una prova monster. Balla, canta, recita. Tutto giusto.
Vincitore secondo me: Anne Hathaway, perché ha fatto una prova monster. Balla, canta, recita. Tutto giusto.



MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Quentin Tarantino (Django Unchained)
Wes Anderson e Roman Coppola (Moonrise Kingdom)
Mark Boal (Zero Dark Thirty)
John Gatins (Flight)
Michael Haneke (Amour)

Probabile vincitore secondo l' Academy: Quentin Tarantino, perché se lo nomini non puoi ignorarlo
Vincitore secondo me: Quentin Tarantino, perché lui è un genere a parte e ogni volta che scrive qualcosa senza farsi coinvolgere da quel demente di Robert Rodriguez fa il botto.

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

David O. Russell (Il lato positivo – Silver Linings Playbook)
Chris Terrio (Argo)
Lucy Alibar, Benh Zeitlin (Beasts of the Southern Wild)
Tony Kushner (Lincoln)
David Magee (Vita di Pi)

Probabile vincitore secondo l' Academy: scelta difficile, mi sento di escludere Vita di Pi e Re della Terra Selvaggia.
Probabile vincitore secondo me: Argo, perché è il film dell' anno.

MIGLIOR FILM D' ANIMAZIONE

Frankenweenie
Ralph Spaccatutto
ParaNorman
Ribelle - The Brave
Pirati! Briganti da strapazzo

Probabile vincitore secondo l' Academy: Ribelle - The Brave, perchè é della Pixar. Anche se è il peggiore che hanno prodotto.
Vincitore secondo me: ParaNorman ex-equo con Frankenweenie, due capolavori freak che fanno ridere  da matti.

A domani per le considerazioni a posteriori!



Nessun commento:

Posta un commento